More
    Guida ai Mutui ConsapMutuo Consap per stranieri

    Mutuo Consap per stranieri

    Cosa prevede il fondo Consap per l'acquisto della prima casa per i cittadini stranieri

    Sei un cittadino straniero e vorresti acquistare la tua prima casa, ma non sai se potrai usufruire delle stesse agevolazioni previste per i cittadini italiani?

    In questa guida risponderemo a questa risposta e ti spiegheremo se e come potrai richiedere un mutuo tramite il fondo di garanzia Consap.

    Mutuo Consap per gli stranieri: è possibile?

    Iniziamo dalla risposta a questo dubbio; il mutuo Consap si rivolge a tutti i cittadini. Questo significa che anche se hai la cittadinanza straniera avrai la possibilità di richiedere un mutuo con il fondo.

    Tra i documenti richiesti, considera che se ti sei sposato all’estero dovrai fornire un certificato di matrimonio.

    Altre indicazioni importanti

    Come tutti i richiedenti, dovrai rispettare i requisiti richiesti; ti ricordiamo che, fra questi, figura la mancanza di altre proprietà in tuo possesso nel momento in cui si presenta la domanda.

    Questo vincolo vale non solo per gli immobili ubicati in Italia, ma anche per quelli che si trovano all’estero; pertanto, se hai una casa di proprietà nel tuo paese di origine, non potrai fare domanda per il mutuo Consap.

    Oltre ai documenti validi per tutte le richieste, tieni infine presente che dovrai presentare anche il passaporto e il permesso di soggiorno in corso di validità, sia per il richiedente, sia per l’eventuale cointestatario del mutuo.

    In conclusione, il fondo di garanzia per l’acquisto della prima casa conferisce anche ai cittadini stranieri la possibilità di richiedere il mutuo Consap, a patto che vengano rispettati tutti i requisiti richiesti.

    Ti potrebbe interessare anche